Bentornato Presidente

1 Aprile, 2019   |  

Dopo la sua breve ma intensa carriera come Presidente della Repubblica, Peppino Garibaldi si è ritirato a vita privata nella sua città di montagna, lontano dalla politica e dalla campagna elettorale. Accanto a lui troviamo Janis e sua figlia Guevara. Dopo 8 anni di “isolamento”, Janis inizia a sentire la mancanza del mondo politico e il “vento di cambiamento” che sta per abbattersi sulla politica italiana la fa tornare sui suoi passi. Da qui Peppino si troverà costretto a riconquistare il suo amore perduto ma allo stesso tempo dovrà salvare l’Italia da un destino infausto.

Dopo 6 anni dal primo e molto apprezzato capitolo, Claudio Bisio torna nei panni di Peppino e porta sul grande schermo una formula già vista ma che funziona quanto basta per rendere il film fluido e intrattenente. Troviamo inoltre un cast particolarmente rinnovato ma che comunque risulta svilito rispetto al film precedente. Confermano invece il loro grande talento sia Claudio Bisio che Sarah Felberbaum, in sostituzione a Kasia Smutniak. Il film ha un tono decisamente più satirico rispetto al primo, aspetto che sicuramente può non piacere ma rimane comunque molto equilibrato. La struttura non è brillante perché sfrutta troppo spesso una comicità basata su citazioni (alcune, devo ammettere, molto divertenti) e teatrini satirici. La regia e il montaggio invece hanno un tono decisamente sperimentale e incalzante, caratteristiche che conferiscono una certa grinta alla pellicola e mantengono molto alta l’attenzione.  Come nell’opera precedente, il film offre spunti di riflessione interessanti e alcuni messaggi diretti al popolo italiano che tuttavia sono pressoché relegate alla parte finale e risentono del tono troppo irriverente della pellicola, perdendo quindi di significato e risultando anch’essi caricaturali.

Cerca

Ultimi Articoli

Archivi

Rubriche

Sale consorzio UNICI

Unici Magazine

Unici Magazine

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi