DAVID DI DONATELLO 2019: I VINCITORI

28 Marzo, 2019   |  

DAVID DI DONATELLO 2019

MIGLIOR FILM: Dogman (Matteo Garrone)

MIGLIOR REGIA: Matteo Garrone (Dogman)

MIGLIOR ATTORE: Alessandro Borghi (Sulla mia pelle)

MIGLIOR ATTRICE: Elena Sofia Ricci (Loro)

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA: Edoardo Pesce (Dogman)

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA: Marina Confalone  (Il vizio della speranza)

MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE: Dogman

MIGLIOR FILM STRANIERO: Roma (Alfonso Cuaron)

MIGLIOR DOCUMENTARIO: Santiago, Italia (Nanni Moretti)

MIGLIOR REGISTA ESORDIENTE: Alessio Cremonini (Sulla mia pelle)

MIGLIOR CANZONE ORIGINALE: Mistery of love (Chiamami col tuo nome)

MIGLIOR AUTORE DELLA FOTOGRAFIA: Nicolaj Brüel (Dogman)

MIGLIOR MUSICISTA: Sascha Ring, Philipp Thimm (Capri Revolution)

MIGLIOR SCENOGRAFO: Dimitri Capuani (Dogman)

MIGLIOR ACCONCIATORE: Aldo Signoretti (Loro)

MIGLIOR TRUCCATORE: Dalia Colli, Lorenzo Tamburini (Dogman)

MIGLIOR MONTATORE: Marco Spoletini (Dogman)

MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE: Chiamami col tuo nome

MIGLIOR PRODUTTORE: Cinema Undici, Lucky Red (Sulla mia pelle)

MIGLIOR SUONO: Dogman

MIGLIORI EFFETTI VISIVI: Il ragazzo invisibile – Seconda generazione

DAVID ALLA CARRIERA: Tim Burton

DAVID SPECIALE: Uma Thurman

 

 

 

 

 

Cerca

Ultimi Articoli

Archivi

Rubriche

Sale consorzio UNICI

Unici Magazine

Unici Magazine

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi